Un'eccellenza Abruzzese: il maglificio Gran Sasso

Lunedì 11 dicembre, le tre classi quinte del settore moda (5MA, 5MB, 5MC) dell’ Ipsia O.Ricci di Fermo, nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro, si sono recate a visitare il maglificio Gran Sasso S.p.A. di Sant’Egidio alla Vibrata.

Nato nel 1952 come piccola impresa familiare, con la trasformazione in realtà aziendale, compiutasi negli anni ’70, il maglificio si è progressivamente affermato sul mercato nazionale ed estero, collocandosi fra i principali competitori nella produzione e commercializzazione di maglieria e abbigliamento casual, creando un’immagine globalmente diffusa e immediatamente riconoscibile del marchio, al punto da rappresentare attualmente un’icona internazionale dell'artigianato di qualità made in Italy.

Giuseppe Di Stefano, Andrea Biagini e Cristiano Rasetti hanno accolto le tre classi ed i docenti nel moderno complesso aziendale (400 dipendenti e 36.000 mq che ospitano produzione, magazzino, amministrazione, showroom e mensa), realizzato dall’architetto Guido Canali (premio 2009 per l’Architettura italiana), in cui le linee razionali e minimali si fondono in maniera armonica con il paesaggio circostante. I nostri ragazzi hanno visitato tutti i comparti aziendali, dagli uffici della direzione commerciale (acquisti, vendite e marketing) e della progettazione e sviluppo modelli, fino agli ambienti della produzione (magazzino merci, sala taglio, comparto cucito, stiratura, controllo merci, magazzino di stoccaggio dei prodotti finali). La visita ha permesso di raccogliere informazioni su aspetti tecnici e commerciali, anche attraverso domande dirette agli operatori specializzati e di ricevere spiegazioni sul funzionamento e sulle performance delle macchine e dei telai di ultima generazione, nonché dimostrazioni relative alle varie fasi di lavorazione del filato. La visita aziendale si è conclusa con la sosta finale nella sala conferenze, in cui si svolge la presentazione ufficiale della collezione e dove avviene la sfilata di moda.